Quanto è pericoloso il coronavirus per i bambini di età inferiore ai 3 anni?


Risposta 1:

Non lo sappiamo ancora, davvero. Ma ecco una cosa da considerare: tuo figlio ha già avuto tutte le vaccinazioni raccomandate per la sua età? Ogni vaccino somministrato aumenta leggermente il sistema immunitario, anche contro altri tipi di germi.

Ma

, se Covid-19 è nella tua zona, adesso lo è

non

il tempo di correre fuori e ottenere un vaccino contro qualcos'altro. Tutto ciò che farà è stressare il sistema immunitario contemporaneamente contro due diversi germi. Quello che puoi fare per tuo figlio è quello che fai per te stesso: mangia cibi buoni, freschi e genuini (non fritti in olio riutilizzato e non pieni di zucchero), evita folle di persone che non conosci, dormi molto ed evitare lo stress in qualunque modo funzioni meglio. Yoga, passeggiate nel parco, gioco delle altalene, meditazione per te, canto per il tuo bambino (aprendo i polmoni e respirando profondamente con aria fresca e pulita).


Risposta 2:

Ancora nessun aggiornamento perfetto ricevuto da alcun reparto medico. Ma le precauzioni di non toccare l'orecchio, il naso e la bocca sono molto importanti.

Tieni sempre puliti il ​​panno e le mani ogni volta che vieni da fuori a casa. Il sistema immunitario deve aumentare.

Si prega di seguire l'aggiornamento delle notizie riguardanti lo stesso.


Risposta 3:

voi

deve aver sentito

il termine Coronavirus nelle notizie e ormai devi essere ben consapevole di quanto sia pericoloso il problema. Con sintomi simili a quelli del raffreddore e dell'influenza comuni, il Coronavirus è altamente contagioso e può facilmente trasmettere tra animali e persone. Essendo adulti possiamo facilmente prendere tutte le precauzioni necessarie per proteggere il nostro

da questo pericolo, ma i bambini piccoli non sono in grado di farlo da soli. Mentre alcuni bambini non comprendono nemmeno la gravità del problema, figuriamoci seguire le linee guida, altri possono sviluppare paura legata ai rischi per la propria salute e sicurezza. In quanto tale, è dovere dei genitori e degli insegnanti educare i bambini alla malattia nel modo più semplice possibile che non li spaventi. Alcuni

asilo nido

sta adottando tutte le misure necessarie per proteggere i bambini dal Coronavirus ed esorta i genitori a fare altrettanto.

Molti genitori pensano che impedire ai propri figli di frequentare la scuola e di giocare all'aperto possa proteggerli. Potresti aver ragione in una certa misura, ma pensi davvero che limitare il bambino alle pareti della tua casa farà molta differenza? Beh, io non la penso così e nemmeno gli insegnanti del

la migliore scuola di gioco

.

La prima cosa da fare è eliminare i dubbi e le preoccupazioni di tuo figlio, ma per farlo è molto importante affrontare prima le sue paure. Dire semplicemente "non accadrà nulla" o "non aver paura" non farà molta differenza. Devi prestare la tua piena attenzione a tutto ciò che dicono. Tutto ciò che un bambino sente o vede ha un profondo impatto sulla sua mente. Gli attuali cicli di notizie possono contribuire allo stress e all'ansia e quando un genitore è ansioso, influenzerà naturalmente anche il bambino. Se non riesci a controllare l'ansia, parla con un terapista.

Parla a tuo figlio di questi sintomi

È molto importante insegnare ai tuoi figli i vari sintomi in modo che possano riconoscerli facilmente e adottare le misure necessarie.

affanno

Tosse persistente

starnuti

Mal di testa

Febbre

Stanchezza e affaticamento.

Insegnare loro come possono ridurre i rischi

Chiedi a tuo figlio di mantenere una distanza di sicurezza se vede qualcuno starnutire e tossire in modo persistente.

Insegnagli a coprirsi il naso mentre si trova in luoghi pubblici. Fagli indossare una maschera mentre esci.

Chiedigli di coprirsi naso e bocca con un fazzoletto o un fazzoletto mentre tossisci e starnutisci.

Insegnagli a pulirsi le mani prima e dopo i pasti. Puoi rendere divertente il lavaggio delle mani in modo tale da non dover ricordare occasionalmente a tuo figlio.

Evitare il contatto diretto con animali randagi o da fattoria. Nel caso in cui abbiate animali domestici a casa, insegnate a vostro figlio a disinfettare correttamente le sue mani dopo averle toccate.

Invio di tuo figlio a

asilo nido nelle vicinanze

può anche rivelarsi utile poiché puoi andare tu stesso a controllarlo di tanto in tanto. Evita di portare i tuoi bambini in luoghi affollati e prenditi cura della loro dieta. Non dare per scontato raffreddore e tosse comuni e portare il bambino da un medico se si nota uno dei sintomi.