Hong Kong ha riferito la sua prima morte di coronavirus, un maschio di 39 anni che aveva sofferto di una malattia di base e aveva visitato la città cinese di Wuhan, ha detto il personale dell'ospedale, segnando la seconda morte al di fuori della Cina continentale. Qual è la tua opinione al riguardo?


Risposta 1:

Fatti noti;

  • Lui è morto.
  • Aveva problemi medici di base.
  • Aveva nCoV-2019
  • Ha visitato Wuhan tra 10 e 14 giorni, rapporti in conflitto
  • È stato ricoverato in ospedale il 29 gennaio
  • Era stato in diverse città tra cui Wuhan per lavoro tra il 16 gennaio e il 23 gennaio.
  • Non è entrato in contatto con animali selvatici né ha visitato mercati umidi nelle 2 settimane precedenti la diagnosi.
  • È morto per insufficienza cardiaca.

Voci e affermazioni prive di fondamento che ho visto finora (che possono essere o non essere vere e potrebbero essere rilevanti nella sua morte)

  • Era un diabetico
  • Era sieropositivo
  • Ha usato molto Viagra
  • Era un avido consumatore di cocaina
  • Era un forte fumatore
  • Era un forte bevitore

Cosa penso e cosa so?

  • nCoV-2019 è un virus aereo che si è diffuso in tutto il mondo (fatto)
  • Vedremo più morti al di fuori della Cina (quasi una certezza)
  • La morte al di fuori della Cina non sarà così grave come all'interno della Cina (ipotesi istruita)

Risposta 2:

La vittima di HK, sebbene abbia solo 39 anni, è affetta da malattie croniche. In questo momento, il tasso di mortalità del virus Wuhan è di circa il 2,1% rispetto al 9,6% della SARS

Ma ovviamente dovremmo prendere tutte le precauzioni contro il coronavirus di Wuhan!

Secondo il seguente rapporto, 6600 sono morti negli Stati Uniti per influenza nel 2019.

22 GENNAIO 2020 | MICHAELA FLEMING

I Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) hanno diffuso i dati della seconda settimana della stagione influenzale 2020. Il

Rapporto FluView

, che include i dati per la settimana che termina l'11 gennaio 2020, indica che l'attività influenzale rimane elevata

A questo punto della stagione, le stime del CDC indicano che ci sono stati 13 milioni di malattie influenzali, 120.000 ricoveri e 6600 decessi per influenza.


Risposta 3:

Sia il maschio di 39 anni che il maschio di 44 anni presentavano condizioni esistenti prima di essere infettati dal virus Novel Corona. Sebbene l'uomo più giovane morì a Hong Kong e l'altro nelle Filippine, ma entrambi avevano visitato Wuhan e Hong Kong. Da queste osservazioni, c'è un alto tasso di mortalità se qualcuno con condizioni di salute esistenti e infetto dal virus mortale se il trattamento non viene effettuato in tempo.