Pensi che il coronavirus si sia verificato perché ci sono troppe persone sulla Terra?


Risposta 1:

Affatto. Per quanto ne so, non è la natura che ha un'agenda malvagia contro la popolazione mondiale che potenzialmente "esplode" nelle sue dimensioni. Mi sembra che alla natura piaccia guardare e incoraggiare la popolazione umana a salire. Guarda i soliti colpevoli. Elitari malvagi e governi corrotti. Anche se molte persone sospettano che l'AIDS e l'Ebola e qualsiasi altra cosa sia uscita da un laboratorio di scienziati pazzi del governo, non è ancora troppo presto per dire se questa ultima malattia alla moda ha qualcosa a che fare con "troppe" persone o il male Sforzi di "controllo della popolazione"? Qualcuno ha detto da qualche parte, non attribuire mai alla cospirazione ciò che può essere più facilmente spiegato dall'inietà. Qualcosa a cui pensare.

Allora come spieghi malattie molto più vecchie, quando la popolazione mondiale era molto meno? Bere acqua sporca, pratiche igieniche inadeguate? In effetti, gli ebrei erano troppo spesso accusati di cose del genere, a causa delle loro migliori pratiche igieniche. Dal momento che sono stati meno colpiti, devono essere i colpevoli? Beh, non è affatto logico, adesso?

Qualcosa mi dice di aspettarmi un'ulteriore crescita della popolazione umana.


Risposta 2:

È piuttosto vero. Più persone ci sono e più si mescolano, più le malattie hanno la possibilità di evolversi. Se non ci fossero grandi popolazioni, malattie come il virus corona, compreso il parente stretto del raffreddore comune, si estinguerebbero rapidamente.

La medicina moderna, i servizi igienico-sanitari, l'alimentazione, l'abbigliamento e il ricovero hanno aumentato notevolmente la nostra resistenza alle malattie, ma l'aumento della popolazione e dei viaggi ha aumentato notevolmente anche la nostra vulnerabilità nei loro confronti.