Credi che Trump quando dice che il coronavirus sparirà o sparirà miracolosamente?


Risposta 1:

Ovviamente sono d'accordo con il POTUS, così come sono d'accordo sul fatto che la Terra sia piatta, Pence è un esperto epidemiologo, Fux News riporta solo fatti, Obama è nato in Kenya, Central Park Five era colpevole come accusato, Putin è più veritiero di l'intero istituto di intelligence degli Stati Uniti, che conosce più le questioni militari rispetto ai capi di stato maggiore congiunti e a tutti gli altri, il Messico pagherà per il suo muro e il riscaldamento globale è una bufala inventata dallo stato profondo.

La prossima domanda, per favore.


Risposta 2:

Non ha parlato di un miracolo. Ha detto che esiste la possibilità che si diffonda. Spera di non avere il nostro CDC che è un team di professionisti esperti. (non citando direttamente ma è quello che ho ottenuto dal suo discorso).

Ci sarà un vaccino. Ho sentito che Is Isreal è a 90 giorni di distanza da un vaccino. Le persone sono alla ricerca di ogni scusa per dire negativi su Trump. Ogni scusa anche il suo aspetto. È stancante e rende il nostro paese un brutto aspetto.

Ho sentito persone parlare della Bibbia e questa è la fine prevista. C'è un vecchio detto "anche questo deve passare".


Risposta 3:

Come altre epidemie, raggiungerà il picco e alla fine scomparirà.

La domanda è: quanti ne uccide prima di farlo?

Speriamo che abbia ragione e che questo seguirà il modello dell'influenza e diminuirà con l'arrivo del clima più caldo. L'aria fredda trattiene meno umidità dell'aria calda, il che fa sì che la cavità del seno nei nostri nasi sia più secca e quindi più suscettibile a far entrare virus e batteri del raffreddore e dell'influenza. Quando arriva il clima più caldo, c'è più umidità nell'atmosfera, l'umidità del seno torna alla normalità, e quindi la barricata naturale dei nostri corpi a quegli insetti è tornata a pieno regime. Quindi c'è una buona probabilità che questo virus faccia la stessa cosa.

Ma non sappiamo per certo che lo farà.

E probabilmente tornerà in autunno.

Questo è ciò che guida questo panico: l'incertezza. Non sappiamo cosa sia in grado di fare questo nuovo bug. Finora sembra essere meno contagioso e meno fatale dell'influenza, ma ciò potrebbe sempre cambiare. E anche se il suo tasso di mortalità rimane al 2%, in un paese delle dimensioni degli Stati Uniti, sarebbe comunque una tonnellata di vittime se anche il 10% della popolazione dovesse ottenerlo (325 milioni di persone X 10% = 32,5 milioni di casi X 2 % di mortalità = 650.000 morti) per non parlare della schiacciante struttura delle nostre strutture sanitarie insieme alla perdita di produttività delle persone che restano a casa dal lavoro, non vanno a fare shopping, i bambini non vanno a scuola, ecc.

Questa è la paura che è là fuori perché senza sapere di più su come questo virus progredirà, dobbiamo essere preparati per lo scenario peggiore e fare il possibile per evitare che accada.

E l'amministrazione Trump non ha convinto nessuno, tranne i suoi duri e duri sostenitori di Trump, anche se spara a qualcuno sulla Fifth Avenue, che ha idea di come gestire questa situazione.

Tranne, ora che Pence ne è responsabile, con pensieri e preghiere.


Risposta 4:

Se lo fai, sei un idiota. Lascia che ti spieghi alcuni fatti. Virus, batteri e organismi correlati sono parassiti e anche predatori. Loro, come fanno tutti gli organismi, incluso noi, intendono sopravvivere e riprodursi. Certo, non pensano, ma sono opportunisti e sfruttano ogni opportunità che offriamo loro per sopravvivere e riprodursi. L'inazione da parte del governo cinese e l'incolpazione del messaggero permise al virus di prendere piede e diffondersi; prima infettando una persona, poi alcune centinaia, con alcune morti, in una città; poi qualche migliaio, con decine di morti, in diverse città, in tre paesi; poi decine di migliaia e centinaia di morti, in molte città e paesi, nel paese ospitante, oltre a una decina di paesi, in almeno quattro dei sei continenti abitati. Perché una hostess, con una compagnia aerea, su due voli, può aver esposto 600 persone, tutte da sola; insieme alla mia frase precedente, dovrebbe darti l'immagine. Anche il fatto che questo virus non proveniva da un serpente, ma da una mazza; un cugino evolutivo più vicino a noi; e un mammifero placentare a quello, come un topo o uno scoiattolo, e può essere diffuso come il comune raffreddore o influenza da goccioline nell'aria, materiale contaminato che viene a contatto con gli occhi, la bocca o altre membrane mucose; ingressi nel tuo corpo, e più facilmente diffusi, finora, dell'Ebola, che è anche apparsa per la prima volta in un mammifero placentare e uno dei nostri parenti ancora più vicini; una scimmia dell'Africa occidentale, dovrebbe preoccuparti ancora di più. Va via? sì, come la peste bubbonica, dopo aver ucciso un terzo dell'Europa; o l'influenza spagnola, circa 500 milioni di persone infette, all'incirca 1 su 6 esseri umani in quel momento e fino a 50 milioni di morti; o l'influenza asiatica nel 1957-8, 2 milioni di morti, 116.000 negli Stati Uniti (e, se non per un vaccino, forse 1 milione di americani morti); sì, anche questo è andato via. Dio ci aiuti se Dump nomina Chris Christie per gestire l'epidemia, dato l'incidente all'aeroporto internazionale di Liberty; e Mike Pence lo spiegherebbe come una punizione di Dio; proprio come Pat Robertson e Jerry Falwell descrissero l'epidemia di AIDS, e Ronald Reagan lo ignorò, fino a quando l'AIDS non ebbe un buon punto d'appoggio in questo paese, e un bambino di 7 anni in Indiana lo ottenne da una trasfusione di sangue e morì. Dammi una pausa!!

Suggerirei a tutti di guardare l'episodio di "The Twilight Zone", intitolato "The Old Man in The Cave", e di pensarci; Chi era "Il vecchio nella caverna", che cosa rappresentava? E cosa accadde ai cittadini e ai soldati quando ignorarono il suo consiglio? Ti darò le mie risposte tra qualche giorno.


Risposta 5:

Ah un'altra domanda da troll. Sì, questo virus alla fine entrerà a far parte dell'ambiente dopo l'immunità. È sorprendente che il resto dei suoi commenti sulla potenziale diffusione del virus siano stati ignorati.

Quello che penso sarebbe un miracolo sorprendente è che le persone mettano da parte la politica partigiana, imparino una virtù chiamata tolleranza che i liberali apprezzavano e collaborando per risolvere i problemi.


Risposta 6:

No. Perché "no"? In primo luogo, ho preso molta scienza al liceo, le mani su cose con i laboratori e tutto il resto. In secondo luogo, avrei dovuto essere pre-med, ma mi sono imbattuto in chimica organica, quindi ho capito che la scienza è complicata, davvero complicata. Terzo, posso leggere. Ho dei dubbi sulla capacità di POUTS di farlo e sulla sua capacità di contare. Seriamente, perché mi fiderò di un politico dilettante per parlare di questioni mediche. Ecco perché alcune persone vanno a scuola di medicina e diventano medici.