Sappiamo per certo che il mercato ittico di Wuhan, in Cina, è la fonte originale del nuovo coronavirus?


Risposta 1:

Ciao Alice Wessendorf.

Q

. Sappiamo per certo che il mercato ittico di Wuhan, in Cina, è la fonte originale del nuovo coronavirus?

UN

. Il mercato di Wuham è un mercato di carne umida, non esclusivamente di pesce.

100% sicuro? Dei 41 casi iniziali riportati su Covid-19, 17 non erano collegati al mercato della carne umida di Wuhan. Questo è il 32% del primo set di casi che non aveva visitato il mercato. Dei 24 che hanno visitato, non possiamo essere sicuri che le vittime abbiano acquisito il virus con un morso, un graffio, un cibo o la manipolazione di un particolare animale vivo o trasformato (non sono noti virus dei frutti di mare) poiché il mercato era chiuso e sanificato senza prelievo di campioni di tessuto animale. Tuttavia, ci sono state pochissime variazioni genetiche tra i primi 10 campioni di pazienti sequenziati da vari team in tutto il mondo. Questo è un segno che il virus ha recentemente saltato dagli animali agli umani. Non sembra che questi virus siano presenti nelle popolazioni umane da molto tempo e non siano stati riconosciuti.

Mentre gli scienziati sanno che il virus è emerso a Wuhan, in Cina, in un mercato noto per la vendita di ogni sorta di animali vivi sia terrestri che oceanici, non è chiaro da quale specie provenga il virus e che non possa essere determinato dal solo genoma.

I pipistrelli sono altamente sospettati poiché l'80% del genoma dell'RNA Covid-19 è simile ai pipistrelli a ferro di cavallo; Il 96% del genoma SARS-CoV corrisponde al genoma del pipistrello a ferro di cavallo.

Il virus Covid-19 è in qualche modo simile al virus SARS e che quasi tutte le proteine ​​Covid-19 sono uguali a quelle della SARS, ma presenta differenze nelle aree chiave che ci si aspetterebbe influenzeranno la sua capacità di infettare l'uomo. Sia SARS che Covid-19, infatti, utilizzano lo stesso recettore di ingresso cellulare, ACE2.

L'analisi genomica ha suggerito che l'RNA polimerasi del virus - il bersaglio di uno di questi farmaci chiamato remdesivir - è conservato in Covid-19.

Gli scienziati esaminano il nuovo genoma del coronavirus per le risposte


Risposta 2:

Sfortunatamente, non lo sappiamo ancora con certezza. Quel mercato del pesce a Wuhan è la loro ipotesi migliore al momento. Inoltre non ha aiutato quando circa la metà dei primi pazienti segnalati non aveva nemmeno alcun collegamento con quel mercato del pesce. Nessun collegamento come in nemmeno si avvicinava a quel mercato bagnato, non viveva nemmeno vicino a quel mercato bagnato, né amici o parenti che lavorano in quel mercato umido, non hanno comprato nulla che provenga da quel mercato bagnato mercato ecc.