La Cina, il suo partito e governo comunista pensano che sia più importante salvare la faccia di ogni altra cosa durante questo focolaio di coronavirus?


Risposta 1:

Questa è in realtà un'ottima domanda.

A livello centrale e provinciale, i governi hanno la priorità di affrontare lo scoppio più di ogni altra cosa, e quindi le risorse mobilitate così rapidamente in tutto il paese.

Ma a livello municipale, ci sono alcuni funzionari del governo che cercano di coprire le situazioni e di "regolare" la diffusione delle informazioni indipendentemente dalla loro natura. Il salvataggio della faccia è uno dei motivi, ma soprattutto coprono le cose in modo da non perdere il lavoro / andare in prigione - il sistema politico cinese ritiene i suoi funzionari governativi responsabili attraverso rigidi KPI e vengono licenziati per non averli rispettati. È come una società privata.

Ecco perché vediamo il governo di Dalì "dirottare" le forniture mediche che presumibilmente sono destinate a Nanchino e venderle agli sviluppatori immobiliari di Dalì, che immaginiamo da tempo fraternizzare con il governo locale di Dalì. Questa informazione è stata esposta e il Dipartimento di Stato ha rilasciato una dichiarazione pubblica, con furia, imponendo che nessun livello di governo è autorizzato a ridistribuire le forniture mediche ad eccezione del Dipartimento di Stato.

Un altro esempio è uno degli otto primi informatori che sono stati messi a tacere dal governo locale di Wuhan, Doc Li, appena scomparso 60 giorni dopo la sua scoperta pubblica sul virus. La maggior parte dei netizen in Cina oggi, 07/02, piange per la sua morte e chiede una spiegazione al governo locale. Il motivo per cui Doc Li è stato arrestato e "zittito" in primo luogo, ragionevolmente parlando, è stato: 1. Il governo locale pensava davvero che stesse diffondendo false informazioni per provocare il panico, senza sapere come le cose sarebbero potute andare così male.

2. Il governo locale stava anche cercando di salvare la faccia, dicendo a tutti gli altri, in particolare al governo centrale, che non sta accadendo nulla di un dottore legittimo.

Ma Doc Li è stato riabilitato e possa riposare in pace.

Credo che, in seguito, il governo centrale avvierà un serio "risanamento" dei parassiti nei governi provinciali e municipali. Fare errori va bene soprattutto senza sapere come andranno le cose, ma i governi locali dovrebbero almeno guardare le cose più seriamente piuttosto che semplicemente coprirle.


Risposta 2:

Ci sono più di un centinaio di persone infettate dal virus al di fuori della Cina e finora solo una è morta. Ciò significa che il tasso di mortalità è inferiore all'1%. Capisci cosa significa percentuale?

Quindi non c'è nulla su cui salvare la faccia. Dopo tutto qualcosa di così imbarazzante come è successo altrove.

CDC: 80.000 persone sono morte di influenza lo scorso inverno negli Stati Uniti - STAT


Risposta 3:

No, non ha nulla a che fare con il salvataggio della faccia, ma la politica di miglioramento dell'inquinamento ambientale. I cinesi hanno appena iniziato i loro programmi di protezione ambientale di recente. C'è ancora molto da fare per eliminare i problemi di smog nelle industrie industriali pesanti, autotrasporti di combustibili fossili e centrali elettriche nelle zone temperate. Ad esempio, il governo della città di Shenzhen, che si trova nella zona tropicale, cerca di sostituire i veicoli a combustibile fossile con veicoli elettrici per ridurre il problema dello smog in inverno, in modo che le persone infettate dal virus siano molto meno di quelle a Wuhan. Le piante decidue dominano le foreste temperate nell'area di Wohan. Nel freddo inverno, le piante decidue vanno in letargo, un po 'come dormire con reazioni di fotosintesi scarse o assenti per aiutare ad aumentare la qualità dell'aria lì. Meno luce solare e basse temperature rendono le persone più facilmente infettate dal

coronavirus attivo.