Il sindaco di Wuhan, epicentro dell'epidemia di coronavirus, ha detto che 5 milioni di persone hanno lasciato la città prima che fossero imposte le restrizioni di viaggio?


Risposta 1:

A2A

Il sindaco di Wuhan, epicentro dell'epidemia di coronavirus, ha detto che 5 milioni di persone hanno lasciato la città prima che fossero imposte le restrizioni di viaggio?

Wow, il mulino di voci è al lavoro. La prima volta che l'ho sentito, sono state 300.000.

La verità è ... chi lo sa?

Hanno fatto un grosso errore annunciando con molte ore di anticipo che avrebbero fatto ciò, innescando un esodo di massa.

Lo avevano già lasciato troppo tardi per essere veramente efficaci comunque. Sono rimasto scioccato nello scoprire che le autorità erano a conoscenza del virus a dicembre!

C'è molta colpa da buttare.

Ma per quanto riguarda quanti? Non lo so. Solo i funzionari avrebbero alcuna possibilità di saperlo, e nemmeno io ne sarei sicuro.

Tutto quello che posso dirti è che la quarantena è caduta prima che la maggior parte delle persone avesse pianificato di andarsene. Appena prima.

Ma tutto ciò che conta davvero è quanti casi sono comparsi altrove. Al di fuori della Cina, i numeri sembrano piuttosto bassi. Molto più facile limitare i viaggi internazionali. Domesticamente ... forse non lo sapremo mai.


Risposta 2:

Ho un articolo che parla di questo se vuoi leggere di più sulla più grande notizia di questo tempo. L'articolo si chiama

Il sindaco di Wuhan, epicentro dell'epidemia di coronavirus, afferma che 5 milioni di persone hanno lasciato la città prima dell'imposizione delle restrizioni di viaggio

! L'articolo dice:

Domenica scorsa, Zhou Xianwang, il sindaco di Wuhan, ha dichiarato che 5 milioni di persone avevano lasciato la città prima che le restrizioni sui viaggi fossero state imposte prima del capodanno cinese.