Un romanzo cinese ha davvero predetto il coronavirus 40 anni fa?


Risposta 1:

Lascia che ti scomponga:

C'era stata la menzione del virus che proviene da Wuhan nel libro. È chiamato '

The Eyes of Darkness

', scritto dall'autore Dean Koontz.

Il libro che è stato pubblicato nel 1981

fatto

fare riferimento al virus "Wuhan-400".

Ma lo fa davvero

dimostrare

che ha predetto lo scoppio del coronavirus?

Diamo un'occhiata ad alcuni dei

maggiore

differenze tra il

virus nel libro e quello nella realtà

:

Nel libro, il Wuhan-400 è stato sviluppato come un

arma biologica

fuori da Wuhan. Il suo scopo chiave era spazzare via gli umani e avere un

Tasso di mortalità del 100% una volta infetto

. Ciò significa che entro 24 ore dall'infezione, sarai garantito morto.

D'altra parte, il COVID-19 ha un tasso di mortalità di circa

0,2%

. Differenza piuttosto grande, vero ...?

Il Wuhan-400 ha un

breve periodo di incubazione

Per solo

4 ore

, rispetto all'ormai attuale COVID-19 che necessita di un periodo di incubazione di

2-14 giorni

.

Quindi, in definitiva, la profezia del coronavirus era davvero

previsto in questo libro

?

C'è

informazioni insufficienti

ciò dimostra che il libro ha predetto questo scoppio. Come scritto sopra, ci sono molte differenze tra il virus nel libro in contrasto con il vero romanzo coronavirus.

Di solito, trovi questi tipi di profezie nei libri per tutti i tipi di eventi. Dovrebbe essere abbastanza normale trovare cose come queste che sembrano incredibilmente previste, ma onestamente le possibilità sono piuttosto piccole.

Spero che questo risponda a tutte le tue domande e pensieri, grazie per aver letto!

Fonte:

La gente sostiene che questo romanzo ha predetto il virus COVID-19. Davvero?