Il coronavirus potrebbe causare una crisi economica?


Risposta 1:

È già in Italia e Germania.

L'Italia è in guai seri. La Fiat ha chiuso le sue fabbriche in Italia non solo a causa della mancanza di parti dalla Cina ma in risposta al virus. L'Italia ha chiuso tutti i negozi tranne i negozi di alimentari e le farmacie. Entrambi subiranno perdite e licenziamenti, il che comporterà il mancato pagamento delle tasse da parte di coloro che chiedono qualsiasi indennità di disoccupazione pagata dall'Italia.

L'economia turistica italiana è finita ora che il paese è a Lockdown, le persone stanno annullando i viaggi poiché molti dei luoghi che normalmente visiterebbero hanno il virus. Quel business che vale per l'economia italiana è circa il 4-5% del suo PIL annuale. Il picco della stagione turistica italiana è a giugno e luglio, che non è lontano è. Ci saranno più di mezzo milione di persone licenziate dall'industria del turismo e passeranno dal pagare le tasse alla riscossione di qualsiasi indennità di disoccupazione fornita dallo Stato italiano e aggiungere i costi all'economia dei Paesi.

L'economia italiana si stava già dirigendo verso la QUARTA recessione in 10 anni e ora la caduta dell'economia e l'aumento della disoccupazione saranno ancora più grandi. Il debito italiano verso il PIL (il valore di ciò che produce in un anno) è del 130%. e potrebbe salire al 160%. Ciò rende difficile prendere in prestito denaro. Dovrai cercare questo: crisi del debito sovrano italiano. Non scriverò ancora tutto questo. Ciò potrebbe anche far fallire il sistema bancario italiano che è già in supporto vitale, che a sua volta farà crollare Deutsche Bank a cui devono masse di denaro. Vedi sotto.

La Germania non è migliore - la Volkswagen che è già nei guai sul cancello Diesel e si riacquista da Porsche (potresti volerlo cercare) ha 40 fabbriche in Cina - TUTTO CHIUSO. Le azioni VW sono attualmente quasi in caduta libera. (Prova a cercarlo) L'economia tedesca era già ferma, quindi si unirà all'Italia come recessione. Il tedesco vende il 20% delle sue esportazioni verso la Cina, anzi lo ha fatto. Anche le esportazioni verso altri luoghi stanno diminuendo. Un terzo delle sue esportazioni non esiste più e ciò avrà un impatto enorme sulla sua economia.

Poiché le economie dell'Italia e della Germania sono in cattive condizioni, anche tutto il resto dell'Europa è in difficoltà.


Risposta 2:

No. Ma ... Il panico causato dal coronavirus sta accelerando la recessione economica che probabilmente è già iniziata. La causa della crisi è la non redditività dell'economia globale e ipotesi non realistiche della politica finanziaria. Dal secolo scorso, i paesi, in particolare quelli occidentali, sono caratterizzati da troppe interferenze nel mercato. Gli stati attraverso una serie di regolamenti e idee irrazionali portano a una significativa riduzione dell'imprenditorialità della società, che a sua volta porta alla recessione.


Risposta 3:

Oggi è il 12 marzo E il virus Corona ha chiaramente causato una crisi economica. Quando il termometro economico preferito di Donald Trumps ha iniziato a penetrare quando molti considerano il territorio a temperatura inferiore allo zero. Il mercato si sta avvicinando a un calo di valore del 20 percento dall'inizio di quella che ora è diventata una PANDEMIA. Se ciò non si qualifica come un disagio economico, non so cosa accadrà mai, a parte un collasso totale

(CRASH ala 1929)