La Cina afferma che gli Stati Uniti hanno esagerato la minaccia del coronavirus, ma hanno una base per l'accusa?


Risposta 1:

La Cina afferma che gli Stati Uniti hanno esagerato la minaccia del coronavirus. Hanno una base per l'addebito?

L'America ha armato un contagio non inventandolo in un "laboratorio di guerra", ma facendo affidamento sul semplice fatto che l'intervallo mediano di attenzione americano non può mantenere la concentrazione abbastanza a lungo per fare i conti. E questo è se hanno le basi della bio-scienza per un tweet di aggiornamento per non sembrare una rabbia frustrante quasi lingua straniera a loro. Ammettiamolo, l'americano medio perderà la concentrazione prima del Border Collie medio. I media americani lo sanno e lo soddisfano promuovendo factoidi "veritieri" e non fatti di fondo. Le notizie "sincere" con l'aggiunta di MSG iperbolico possono catturare l'attenzione americana per i suoi 30 secondi. Rapporti dell'OMS pieni di descrizioni tecniche polisillabiche significative vanno troppo oltre la testa americana per essere visti e tanto meno considerati. E con le parole STEM che sono state offuscate dai giornali la cui comprensione dell'argomento potrebbe essere leggermente migliore di tuo fratello Duane? Anche le cose nel NYT hanno poco o nessun valore intellettualmente nutritivo.

Fatti grezzi e strabilianti?

Ad oggi ci sono 17.488 casi confermati - e 362 morti. Ciò pone la virulenza di questo patogeno al +/- 2% - e diminuisce. Questi fatti rendono questo un grave problema di salute per le persone immunodepresse. Lo rende anche molto più corto di un '

Il cielo sta cadendo

!' evento.

È quasi un ordine di grandezza meno pericoloso per la vita rispetto alla SARS. Entro 6 settimane dal numero minimo di casi di coronavirus (tra le centinaia di migliaia di varietà da giardino che si presentano durante la "stagione influenzale") che presentano "sintomi anomali" siamo passati da un tasso di mortalità di picco del +/- 3% fino a +/- 2% e in calo. La SARS - per tutto il corso non è scesa al di sotto del 10% - e in media circa il 15%.

Quello che sanno gli spin-doctor americani è che quando si acuiscono "Le morti di Wuhan superano già il totale della SARS!" non ci sono abbastanza cellule grigie disponibili e capaci in tutti gli Stati Uniti per fare un confronto e un giudizio razionali. Non è molto diverso da se quella strage dichiarasse "morti Wuhan già in competizione con l'Ebola !!!". Le statistiche confermano che è molto probabile che Wuhan CoV finisca con un evento molto simile a una brutta influenza (+/- 1% di mortalità). Questo "vettore" è "vettore" verso il basso anziché verso l'alto in termini di mortalità. È sicuro prevedere un continuo calo del tasso di mortalità con l'evoluzione delle terapie.

Il che significa (per coloro che non sono stati distratti da una barra laterale dei '10 cuccioli più teneri di tutti i tempi della settimana ') lo spin che mette' Wuhan 'in una frase con' SARS 'è, nel migliore dei casi, senza senso e al massimo critico , negligente ... o malizioso.

Che il governo americano non abbia battuto ciglio nel rompere la quarantena della città di Wuhan e nell'introdurre americani potenzialmente "infetti" nella società americana tradizionale - dove "quarantena" è un "imprecare" che i rimpatriati e la loro famiglia allargata si "auto - quarantena "(piuttosto che un'efficace quarantena di, oh, 5000 miglia dell'Oceano Pacifico).

Ipocrisia o negligenza? Sceglierne uno.

Le statistiche sul tasso di mortalità per infezione - e le tendenze statistiche confermano l'esagerazione epica da parte dei media e del governo americani. Le misure di quarantena (quasi gentili) proprie dell'America (quasi gentili) ("Tornate a casa ... e promettete che né voi né nessuno di quelli con cui venite in contatto andate al negozio all'angolo, guidate attraverso, ecc.!" Kay? ") metti la menzogna alla sua rimostranza.

Addendum: il CDC stima che i decessi per complicanze respiratorie dell'influenza - in un anno normale - si aggirino intorno ai 646.000 a livello globale. Sì. Mentre il

362

le tragiche vittime di Wuhan CoV stavano soccombendo ...

al di sopra di

97.000

sono deceduti per influenza ordinaria.


Risposta 2:

I cinesi non erano così preoccupati che hanno costruito da zero un ospedale speciale con 1.000 posti letto! I loro vicini erano così preoccupati che molti hanno chiuso i loro confini.

Semmai, gli Stati Uniti sono stati lenti a rispondere. Le persone che tornavano dal Capodanno cinese avrebbero dovuto essere sottoposte a screening e coloro che erano andati a Hubei avrebbero dovuto essere messi in quarantena.

Le domande chiave sul virus rimangono sconosciute.

  • Il livello di contagiosità sembra essere elevato.
  • Se si credessero alle statistiche ufficiali, il tasso di mortalità sembra essere compreso tra il 2 e il 3%. Il principale killer sembra essere la polmonite batterica secondaria, al contrario del virus stesso.

Tuttavia, il comportamento interno cinese sembra suggerire che i funzionari hanno erroneamente pensato che questo avrebbe avuto un tasso di mortalità simile alla SARS (nel qual caso hanno reagito in modo eccessivo) o che il tasso di mortalità è più alto di quanto suggerirebbero le statistiche ufficiali (e che non sarebbe nemmeno una grande sorpresa).

La questione complicata è il fatto che, nelle prime fasi di una malattia come questa, solo l'autodifesa gravemente malata, che distorce gravemente le statistiche sul tasso di mortalità. Un altro problema complicato sembra la riluttanza di alcuni funzionari locali a dirigere le persone verso adeguate risorse sanitarie e la riluttanza di alcuni residenti a cercare cure. Questi non sono problemi necessariamente unici in Cina; cose simili accaddero durante le epidemie di Ebola in Africa e durante la grande pandemia di influenza spagnola. Tuttavia, l'effetto sullo sviluppo di informazioni affidabili è stato profondo.

Dato che lo stato attuale delle conoscenze è quello che è, suggerirei che i funzionari statunitensi siano stati sorprendentemente pazienti e professionali. Ci sono stati istrionici che hanno battuto il petto o baloney "pericolo giallo" contro i cinesi. Per un'amministrazione che sembra essere orgogliosa della sua capacità di accelerare la xenofobia in un battito cardiaco, il grado di autocontrollo finora è stato notevole.


Risposta 3:

Quando hai visto che le accuse del governo americano hanno bisogno di prove? (risata)

Oggi, un portavoce del ministero degli Esteri cinese ha risposto a questa domanda: dopo lo scoppio del virus della polmonite cinese, Giappone, Corea del Sud, Pakistan, Francia, Germania ... Tutti hanno fortemente aiutato la Cina nella sua lotta contro il virus. Tuttavia, solo gli Stati Uniti non hanno fatto nulla, ma ogni giorno hanno incolpato e creato problemi alla Cina.

È più economico incolpare che fare qualcosa. Questo è il modo americano di fare le cose. È altrettanto vergognoso per gli Stati Uniti bombardare altri paesi e fare rifugiati accusandoli di disturbare la vita americana.