Qualcosa può fermare il coronavirus dallo scoppio della bolla azionaria degli Stati Uniti?


Risposta 1:

Mi sono state poste due domande simili sull'impatto del Coronavirus sul mercato azionario statunitense, una che ha assunto che siamo in una bolla (che è una domanda in sé) e la seconda riguarda cosa, se non altro, farà oltre Circa il calo che abbiamo avuto dalla scorsa settimana. Quindi ho unito le tue domande per scrivere solo una (lunga) risposta.

Per quanto riguarda la bolla: le metriche di valutazione che tendono a confrontare le azioni con i rendimenti obbligazionari (vedendo le cose come alternative) tendono a mostrare le azioni come "ragionevoli a costose", mentre le metriche che guardano alla valutazione assoluta tendono a dire "piuttosto pericolose bolle". Se ingrandisci solo l'ultima parte, i numeri dicono che siamo in una bolla ma il comportamento pubblico è niente come nel 2007 (l'idraulico e l'elettricista di tutti parlano forse di una casa) o nel 2000 (tutti al lavoro parlano di quale IPO vogliono comprare). Quindi la mia opinione è 1. Se siamo in una bolla, è principalmente a causa dei tassi di interesse e le azioni sono state spinte verso l'alto dai tassi. Quindi, supponendo che le aliquote non salgano per 10-15 anni E le aliquote dell'imposta sulle società rimangano quaggiù, starai bene, ma se una o entrambe le modifiche, fai attenzione, potresti essere trattato come nel 2000 (questo è praticamente ciò che Buffet ha affermato recentemente nella sua lettera annuale in modo indiretto). 2. La bolla è molto più concentrata nel "glamour" in questo momento. Fondamentalmente, ci sono una serie di azioni acquistate in modo tale da suggerire che Andrew Yang avesse ragione: gli Stati Uniti hanno bisogno di una seria educazione matematica. Fondamentalmente ci sono una serie di azioni che hanno aumentato esponenzialmente i loro ricavi e profitti a tassi elevati che si presume continueranno a farlo, quando tutte le ragioni suggeriscono che tali tassi di crescita convergeranno presto su quelli dell'economia nel suo insieme.

Sul virus: questo è molto complesso con molte incognite. La mia opinione è che il primo calo del 7% è stato il mercato che riconosce che gli eventi in corso in Cina avranno davvero un impatto qui negli Stati Uniti. Ora che l'UE sta diventando un hotspot e la consapevolezza che probabilmente arriverà qui inizia ad affondare, non sarei sorpreso se vedessimo un altro 10–13%, avvicinandoci al territorio. Oggi Moody's Analytics ha previsto una probabilità del 40% di recessione, ma non sono sicuro che includesse gli ultimi aggiornamenti dall'Italia e si diffondesse nell'UE (è abbastanza probabile che se l'UE e l'Asia rallentano entrambi dal virus, almeno flirtare con una lieve recessione; se qui diventa un'epidemia, ne avremo quasi sicuramente una cattiva - le persone tendono a ridurre molte spese per un quarto o due che si propagano attraverso l'economia, e più a lungo dura, più piccolo le imprese in alcuni settori potrebbero fallire). Inoltre, la Federal Reserve non può fare molto al riguardo. Le persone che hanno paura non cambieranno il loro comportamento perché il credito è più economico dell'1,75% e le catene di approvvigionamento non si ripareranno neanche per un taglio dei tassi. Non hanno molte munizioni in ogni caso.

In questo momento ci sono ancora molte persone che dicono cose come "oh è proprio come l'influenza" (no, non lo è, 1) probabilmente uccide 5-20 volte più dell'influenza per persona infetta 2) le persone sono contagiose per 14 giorni e l'82% ha pochi o nessun sintomo, proprio come un raffreddore, il che significa che vanno in giro e lo diffondono per 14 giorni, mentre quando si ottiene l'influenza si tende a rimanere giù e fuori per alcuni giorni e rimanere a letto, non andare a scuola o al lavoro e infettare gli altri).

Da lì, tutto dipende da come vanno le cose brutte. A partire da ora sono pronto per una correzione ordinaria attraverso un mercato orso moderato. Tuttavia, con le valutazioni estese, il credito societario relativamente elevato / i bilanci più brutti del normale e il mercato finora relativamente compiacente, il sentiment potrebbe diventare molto panico molto velocemente. Inoltre, il rischio di ribasso nello scenario peggiore per l'epidemia è considerevole.

Ad esempio, il sistema sanitario potrebbe essere sopraffatto da milioni di persone malate (continuano a verificarsi incidenti automobilistici, le persone hanno ancora bisogno di partorire, ma esauriremmo tutto il normale spazio del nostro letto d'ospedale se si diffondesse ampiamente). Sì, potrebbe scomparire con il caldo, oppure no (la Thailandia e il Vietnam sono già entrambi negli anni '80, stanno ancora trasmettendo). Il vaccino potrebbe funzionare o no. Anche se funziona, potrebbe volerci un po 'di tempo per approvarlo e aumentare la produzione al punto in cui aiuta qualsiasi cosa (abbiamo bisogno di un miliardo di dosi per iniziare a fare un'ammaccatura solo nell'UE e negli Stati Uniti, suppongo che la Cina lo farà essere in grado di aumentare bene la produzione per l'Asia). Gli esperti che ho letto citano suggeriscono che 2 anni sono normali e in queste circostanze potrebbero accorciarli a "entro la fine del 2020").

Queste sono le incognite conosciute. Potrebbero esserci incognite sconosciute in agguato all'interno del sistema finanziario che rendono l'impatto di tutto questo peggio - come Buffet dice che non sai chi ha nuotato senza muta fino a quando la marea si è esaurita. Dato che le aziende soffrono di un flusso di cassa ridotto, prima in termini di ospitalità / energia (il prezzo della petroliera e rimanere così bassi produrrebbe il suo primo fallimento aziendale in un paio di trimestri) / viaggi e poi in altri settori, alla fine scopriremmo dove sono i più deboli i collegamenti sono. Questo non ha nulla a che fare con il virus ed è vero in qualsiasi recessione indipendentemente dalla causa.

In breve, niente è molto chiaro in questo momento e chiunque sia certo che avremo milioni di morti ed è tutto buio o rovina / sta entrando nel loro bunker o chi sta scacciando allegramente il rischio e confrontandolo con l'influenza stagionale non ha fatto la loro lettura e / o è un maledetto sciocco. Questo non è un brutto momento per costruire una posizione in contanti superiore al normale o per averlo già fatto.


Risposta 2:

I tuoi presupposti:

1- il mercato azionario statunitense è in una bolla

Sono d'accordo che le valutazioni sono alte. Usando CAPE 10 siamo storicamente intorno al 96 ° percentile.

2- il virus influenzerà le scorte statunitensi.

Ha già colpito i mercati azionari di tutto il mondo, ma resta da vedere se il virus diventerà una vera e propria pandemia. In caso contrario, eventuali perdite saranno transitorie e sarei più preoccupato per le valutazioni che sono state costruite dal 2013. A parte una pandemia, credo che i prezzi saranno stabili fino alle elezioni, dopo di che guarderemo sotto.


Risposta 3:

anche questo deve passare.

Il 2008 è stato molto peggio ed è durato solo 18 mesi

segui il corso e finanzia il tuo 401k e settembre

come sempre vivere in piccolo, risparmiare in grande, avere un fondo di emergenza di 6 mesi di spese di soggiorno.

compra solo i tuoi bisogni, non i tuoi desideri.

mangiare sano per rafforzare il sistema immunitario.

stai lontano dalla folla o da chi starnutisce

stare lontano dai mezzi pubblici, compresi aerei e barche


Risposta 4:

Chi ti ha detto che è una bolla? Se considerato attraverso gli utili aziendali e la crescita economica, in realtà è a livelli molto razionali rispetto alle bolle passate. Tutte le voci di un prossimo crollo / recessione sono voci politiche, poiché sembra che oggi una recessione sia tecnicamente impossibile per il prossimo anno o due a meno che non ci sia una vera catastrofe. Il virus inserirà un virus e lo porterà in un territorio enormemente ipervenduto dove si riprenderà molto rapidamente una volta che la notizia inizierà a migliorare. Il primo vaccino ha iniziato i test oggi e anche i potenti farmaci antivirali per curarlo stanno diventando online

Le paure delle bolle del mercato azionario sono fortemente esagerate

Esclusiva novità WSJ | Il farmacista Moderna consegna il primo vaccino sperimentale al coronavirus per i test sull'uomo

Lo studio inizia negli Stati Uniti per testare il possibile trattamento del coronavirus


Risposta 5:

Il "Kung Flu" probabilmente non innescherà la recessione di Trump, lo farà Wall Street. La stampa aziendale sta eccessivamente sensazionalizzando ciò che per la maggior parte dei pazienti non sarà peggio di un brutto raffreddore per le valutazioni. Finora è meno virulento e meno letale rispetto ai due attuali ceppi influenzali, è stato anche identificato abbastanza rapidamente e un vaccino dovrebbe essere pronto all'inizio dell'estate. Corvid è pericoloso solo per i vecchi o i malati cronici.


Risposta 6:

Beh, immagino che dobbiamo sapere qual è il tasso effettivo di infezione rispetto al tasso di mortalità. La mia ipotesi è che la quantità di persone infette è probabilmente 10/20 volte superiore a quanto riportato. In effetti, dopo che Trump ha dichiarato di avere pochissimi casi sospetti, la California ha dichiarato di avere 8400 sotto osservazione. Aggiungete a ciò che la Cina offre 1400 cento dollari per le persone che si fanno avanti e rivelano di essere state infettate. Quindi, una volta che sappiamo quanti sono infetti, possiamo capire il tasso di mortalità. Ci vorrà così tempo e collaborazione. Buona fortuna.


Risposta 7:

Per Adriana Moraes

Difficile da dire. Dipende anche da cosa altro

emergono sviluppi, in altre aree

(economico? politico?) che potrebbe tagliare il

allo stesso modo o nell'altro modo.

E con il coronavirus, come e se in particolare

misure efficaci contro di esso (se ciò accade)

sono prese da vari nazionali e internazionali

le autorità sanitarie potrebbero esserci (almeno

piccoli) "mini" rally di coronavirus.

Dovresti sapere, Ariana, che tendo a piegarmi

verso l'ottimista (al contrario del pessimista)

lato!

Buona settimana, Adriana.