Supponendo un tasso di mortalità del 3% per il coronavirus, quanto sarebbe terribile per il mondo tornare alla normalità e trattarlo come un'altra influenza con un tasso di mortalità più elevato?


Risposta 1:

Benvenuti in Epidemiology # 101.

So che sembra controintuitivo, ma le peggiori epidemie hanno un tasso di mortalità abbastanza basso tra il 2,5% e il 5%. Questo è quadrato nella zona target per un'epidemia davvero brutta.

Detto questo, osservo l'epidemia da qualche tempo. Mi rendo conto che le nazioni al di fuori della Cina sono state drammatiche nei loro sforzi, ma non si sono verificati veri e propri focolai al di fuori dei cinesi in Cina.

Ciò significa che l'epidemia è focalizzata sul popolo cinese. L'agente patogeno è molto più infettivo per loro. Ma il fatto che la Cina stia iniziando a ottenere il controllo e l'epidemia non sia scoppiata altrove in massa, afferma che il problema ha molto più a che fare con i fattori tecnici all'interno della Cina.

Questi fattori sono

  • Architettura - Gli edifici hanno problemi reali con il contenimento delle malattie nella loro progettazione e impianto idraulico.
  • Risanamento - Questa è una malattia contraria alla discussione che è principalmente fecale / orale nella trasmissione e coinvolge anche alimenti non sanitari e altre pratiche.
  • Cultura - La cultura cinese in Cina fa cose lì che non fa al di fuori della Cina e in particolare questo trasmette la malattia.

So di aver affrontato la SARS e di aver scritto articoli per la CIA degli Stati Uniti su come battere la SARS. Hanno scoperto che era come ho detto.

Un esempio di architettura è la dimensione degli appartamenti in Cina, tra cui l'altezza del tetto, la distanza idraulica dalle superfici degli alimenti e altro ancora.

Per la cronaca, la curva verso l'alto delle infezioni ha iniziato a ribaltarsi e sta diminuendo nel suo tasso di salita. Questa epidemia in Cina è finita. Adesso è solo questione di tempo.


Risposta 2:

Alcuni virus mutano abbastanza facilmente. Probabilmente il motivo per cui il virus ha iniziato a usare host umani è che è mutato. E c'è la possibilità che possa mutare ancora, e ancora, e ancora, come il comune raffreddore.

Un virus che contagia tutti e uccide il 3% della popolazione umana sarebbe abbastanza orribile. Il panico e altre questioni avrebbero un impatto estremo su tutti. Peggio ancora, se non si fermasse ma continuasse a uccidere il 3% della popolazione umana all'anno, avrebbe un effetto terribile su tutti. Le probabilità sono quasi che nessuno morirebbe per la vecchiaia. Quasi tutti sarebbero morti per il virus.

Avere il virus nel corpo umano è molto pericoloso.