Mentre l'India evacua da Wuhan, perché il Pakistan sta insistendo per mantenere i suoi cittadini a zero sul coronavirus?


Risposta 1:

Perché è così che dovrebbe essere.

Il coronovirus non ha cura e non verrà trovata alcuna cura. Al momento si sta tentando di contenere il virus, quindi passa semplicemente nelle vittime. Evacuare i cittadini è l'esatto contrario di ciò che dovrebbe essere fatto per contenere il virus e non sono sicuro del motivo per cui è stato fatto da alcuni paesi. Non vi è alcuna cura speciale per questo che sarebbe meglio negli Stati Uniti che in Cina. Assolutamente ridicolo. L'Australia almeno ha tenuto i suoi cittadini fuori dalla terraferma.

I ministeri stranieri del Pakistan e della Cina hanno raggiunto un accordo per fermare l'evacuazione e il movimento per far passare il periodo di 2 settimane. Fino ad ora il virus è quasi mortale come qualsiasi polmonite e il miglior modo di agire è limitare il movimento delle persone.

L'idea di evacuazione dei cittadini è sicuramente una trovata politica piuttosto che una necessità media


Risposta 2:

Il governo del Pakistan ha chiaramente affermato che le strutture mediche pakistane non sono all'altezza degli standard richiesti per affrontare il Coronavirus (infatti le strutture mediche sono praticamente inesistenti per far fronte a qualsiasi grave epidemia). D'altro canto, le strutture mediche in Cina per gestire il Coronavirus sono relativamente migliori. Il Pakistan non vuole che i 100 studenti dispari tornino in Pakistan e si lamentino della non disponibilità di strutture mediche in Pakistan. Il fatto è che il Pakistan ha speso tutte le sue preziose risorse per promuovere attività terroristiche e anti-indiane. Il sostegno al terrorismo ha praticamente rotto la spina dorsale dell'economia pakistana. Ecco perché il paese si trova probabilmente nella lista nera del GAFI. La situazione è così patetica che anche per molti dei disturbi comuni come la chirurgia byepass, i pakistani sono costretti a recarsi in India, che ha sviluppato strutture mediche di alta qualità e convenienti.


Risposta 3:

Non vedo alcun motivo per confrontare l'India con un anormale vicino indifeso che non può proteggere le sue minoranze sul suo territorio o i suoi cittadini sul suolo straniero.

Se ricordi, dopo l'attacco terroristico di Mumbai del 2008 non ha rivendicato corpi dei suoi 10 terroristi. Nel 1999, ha lasciato alle spalle i morti di oltre 200 soldati in uniforme terroristica. Non ha mai rivendicato corpi dei suoi terroristi per procura che venivano regolarmente uccisi nel Kashmir. Penso che i cittadini pakistani siano completamente disponibili e siano bravi come vivere come morti.