Le dichiarazioni di Trump sul coronavirus vengono interpretate erroneamente o ha effettivamente detto queste cose?


Risposta 1:

Nella citazione specifica, Trump sta respingendo il tasso di mortalità del 3,4% come alto. C'è qualche merito nella sua affermazione, in quanto vi è una buona dose di ritardo nella segnalazione (pazienti che hanno COVID-19 che non sono stati ricoverati in ospedale o diagnosticati), così come la probabilità che il tasso di mortalità scenda come la giusta combinazione di la terapia di supporto e gli antivirali vengono scoperti per ridurre al minimo i sintomi. Il tasso di mortalità potrebbe aumentare, tuttavia, in paesi molto densi di popolazione e più poveri con meno accesso alle cure sanitarie.

Parlando per gli Stati Uniti, anche se è presto per dirlo, probabilmente non ha torto sulla stima di un tasso di mortalità <1%.


Risposta 2:

COVID-19 non è così mortale come pensiamo

Sì, ha detto queste cose e odio dirlo, ma in realtà ha ragione. Per una volta sta facendo una critica scientificamente valida ai dati rilasciati dalle agenzie ufficiali.

I numeri di letalità sono infatti molto probabilmente distorti da una propensione sistematica a contare solo casi molto gravi come infezioni e mancando un numero molto maggiore di casi relativamente lievi.

Non ci sono buoni dati sui tassi di infezione effettivi nelle comunità. Elon Musk ha twittato un'opinione simile più di una settimana fa.

Un sottogruppo controllato di casi in cui è stato testato un gruppo confinato è Diamond Princess che ha mostrato 3711 persone a bordo, 705 test positivi per il virus, circa la metà di questi erano asintomatici, 6 decessi per un tasso di mortalità del caso dello 0,85 percento. Tutti i decessi avvenivano in persone con più di 70 anni con condizioni respiratorie preesistenti. Ci sono ragioni per pensare che .85 sia ancora troppo alto.

Questo modello di dati sul tasso di mortalità dei casi in rapido declino è stato comune nelle epidemie passate.


Risposta 3:

Ho sentito Trump spiegarsi riguardo a questa accusa e ha fatto un buon lavoro nel farlo.

È molto più probabile che qualcuno abbia distorto le sue parole per far sembrare che Trump abbia parlato in modo irresponsabile.

Ma, dopo aver esaminato i preparativi di Trump, sono rimasto molto colpito.

In effetti, un team di professionisti medici che lavorano sotto VP Pence, sono già in preparazione da tempo.

Inoltre, il nostro grande alleato, con il quale Trump è un caro amico - Israele - ha già prodotto un vaccino per il reparto del coronavirus e afferma che sarà disponibile entro 3 settimane. Ciò significa che tra qualche mese Israele renderà la medicina disponibile per gli Stati Uniti.

Grazie al nostro amico statunitense, Israele, la minaccia del coronavirus potrebbe presto essere eliminata.


Risposta 4:

Le risposte a 8 palle <<<<<<<<<<<<<<< Dipenderebbe da ciò che il presidente Trump ha effettivamente detto: il modo in cui viene dichiarata la tua domanda? Quali dichiarazioni del presidente Trump stai mettendo in discussione?

Se l'MSM ci utilizza la dichiarazione per far sembrare il presidente Trump come un cretino, il fatto più probabile è che nessun presidente Trump non ha fatto quella dichiarazione, e quelle dichiarazioni a lui attribuite sono state e sono totalmente estratte dal contesto come usate in inglese linguaggio…..