I commenti di Trump che il coronavirus si dissiperà in aprile sono solo un pio desiderio o una vera bugia?


Risposta 1:

Meno Trump sa qualcosa, più finge di sapere tutto quello che c'è da sapere al riguardo.

Finora nessuno, nemmeno gli esperti, sa come si svilupperà il coronavirus. In effetti, il CDC sta ora preparando gli americani a iniziare ad adottare misure drastiche per aiutare a prevenire la diffusione del virus, incluso rimanere nelle loro case per lunghi periodi di tempo. Potrebbe essere una drammatica reazione eccessiva? Sì, ed è anche probabile che stia considerando che il virus finora sembra essere meno contagioso e con un tasso di mortalità inferiore rispetto all'influenza che sta anche facendo la sua comparsa annuale. Ma non lo sappiamo ancora per certo, e nessuno vuole essere colui che non ha preso abbastanza seriamente questa malattia e guarda mentre la prossima epidemia di influenza del 1918 uccide milioni di persone in tutto il mondo, quindi preferiremmo sbagliare il lato della cautela.

E forse, Trump ha ragione e si esaurirà presto, ma non perché in realtà lo sappia, ma piuttosto come un'ipotesi fortunata non basata su qualcosa di diverso dal suo desiderio di impedirgli di mandare l'economia mondiale in una contropunta proprio mentre sta cercando di vincere la rielezione.

Ma per una delle poche volte durante la sua presidenza, spero che abbia ragione e questo scompare senza diventare l'incubo che si teme.


Risposta 2:

Una dichiarazione fatta senza il beneficio del processo di pensiero.

Trump non dice mai nulla che non gli avvenga più di chiunque altro. Non c'è mai stato un presidente più incapace di affrontare con successo una vera emergenza.

Nulla di ciò che dice può essere attendibile. Nulla di ciò che dice qualcuno nella sua amministrazione può essere attendibile.

Questo è veramente un triste stato di cose per il nostro paese.

Nessuna persona sanitaria sta supportando questa stupida affermazione. Non ci sono fatti dietro il pensiero di Trump, come al solito.


Risposta 3:

D: I commenti di Drumpf secondo cui il coronavirus si dissiperà in aprile sono solo un pio desiderio o una vera bugia?

A: Probabilmente sono le lusinghe di un idiota.

Mettiamola in un altro modo ... se questa CREATURA ha qualche capacità precognitiva di sapere come si comporterà il coronavirus in futuro, ciò sottolinea la mia convinzione che non è umano e le persone dovrebbero essere molto più allarmate da ciò che sta succedendo . Apparentemente SCROTUS non ha alcuna conoscenza delle malattie infettive, non è mai stato chiesto prima la sua opinione sulle malattie infettive e non ha l'autorità di parlare su tali questioni ... a meno che non sia effettivamente UMANO.

Entrambi i casi sono inquietanti.