Tutti i suoi vicini ce l'hanno, quindi perché la Corea del Nord non ha segnalato casi di coronavirus?


Risposta 1:

Hai mai sentito qualcuno chiamare la Corea del Nord il regno eremita? C'è una ragione per questo. Non c'è una tonnellata di traffico transfrontaliero sul lato della Corea del Sud che non è accompagnato da spari automatici mentre insegue un disertore. Non c'è attraversamento lì per pranzo e un pomeriggio divertente. Se non fosse stato predisposto, ti sei allontanato. Probabilmente fermando quelle approvazioni per un po '. Ma non c'è dubbio che ci siano casi e la Cina è uno dei loro pochi amici. Quindi o mandarono un appello al popolo di Kim o la Corea del Nord si prese il comando di non dire nulla se ci fossero casi, e un po 'di banalità sul fatto che la Cina fosse così premurosa che le persone avevano promesso aiuto se ne avevamo bisogno, sapendo che sarebbero stati problemi se avessero detto qualunque altra cosa. E lo sapremo a breve. In realtà hanno legami con la croce rossa, e sono come un pulcino di 16 anni, parlano di tutto. La vera preoccupazione dovrebbe essere quella di alcuni casi che impiegano più tempo a trovare un punto d'appoggio a causa del suo gocciolamento, e la Corea del Nord lo nasconde fino a quando non è un'epidemia in piena regola. Le loro forniture mediche sono limitate al punto che un furgone paramedico scommetterebbe un invidiabile set up per le loro strutture sanitarie. Ma non tutti, come la dittatura, ci sono ospedali privati ​​per gli eletti.


Risposta 2:

Devo pensare che se sei un cittadino nordcoreano in questi giorni e riferisci in ospedale con la febbre, saresti isolato se non eutanilizzato, e nessuno ti risponderebbe mai più. Questo è un paese che ha cercato di nascondere una grande carestia e spedisce la gente nei campi di concentramento nel mezzo della notte per non essere mai più vista. Cosa nasconde qualche decina o cento morti per un focolaio locale? La Corea del Nord potrebbe imporre una quarantena e il mondo non sarebbe il più saggio.