Dopo il coronavirus, l'assistenza sanitaria dovrebbe essere gratuita?


Risposta 1:

Penso che non sia la domanda giusta. Una domanda più appropriata e importante è se il coronavirus debba essere trattato come un'emergenza di sanità pubblica.

Il motivo è che se il coronavirus viene trattato come un'emergenza di sanità pubblica, i costi dei test e del ricovero per la malattia dovrebbero essere coperti dallo stato. In caso contrario, i servizi sanitari possono addebitare costi per i test e il ricovero ospedaliero (come è attualmente il caso negli Stati Uniti). Mentre ciò si traduce in preoccupazioni di bilancio federali e potrebbe successivamente avere un ulteriore onere fiscale, mantenere quella che è sempre più probabile che sia una pandemia come assistenza sanitaria piuttosto che un problema di salute pubblica significa che più persone finiscono per andare in giro non testate, con maggiore probabilità di contaminazione incrociata e più persone impiegano più tempo a riprendersi e a finire in disabilità.


Risposta 2:

Presumo che intendi negli Stati Uniti. Questa è una decisione che deve essere presa dal popolo degli Stati Uniti. Da qui nel Regno Unito posso dirti che credo che sia possibile. È stato implementato in diversi modi in diversi paesi. È probabile che uno di questi sistemi funzioni negli Stati Uniti. Ma devo metterti in guardia dall'indebito ottimismo. L'assistenza sanitaria negli Stati Uniti attualmente costa più del doppio di quella che fa in altri paesi. Costa molto a causa del modo in cui è gestito. Un sistema single-payer gestito male non risparmierà denaro.

Costruire un nuovo sistema da zero l'obiettivo dovrebbe essere quello di fornire assistenza sanitaria di alta qualità per un quarto di quello che attualmente pagano i residenti negli Stati Uniti.

Un sistema efficiente impiegherà molte meno persone. Storicamente gli Stati Uniti sono stati molto cattivi nei settori del tramonto. Il piano dovrebbe coprire i costi di costituzione di nuove imprese per assumere il personale rilasciato. Il numero di persone che potrebbero essere colpite è una parte sostanziale dell'elettorato e i politici statali non accetteranno un piano che li perde così tanti elettori. Questa non è solo la cosa giusta da fare, è una cosa necessaria da fare.


Risposta 3:

Perché? Questa è una ragione completamente illogica per l'assistenza sanitaria finanziata dai contribuenti (nulla è gratuito, non esiste un'assistenza sanitaria gratuita). Ma non c'è motivo di spingere l'assistenza sanitaria universale e utilizzare questo virus come giustificazione perché l'assistenza sanitaria gratuita non avrebbe fermato il virus, l'assistenza sanitaria gratuita non può curare il virus, l'assistenza sanitaria gratuita non può rallentare la diffusione del virus . Non ha nulla a che fare con il virus.


Risposta 4:

Direi di sì, ma dipende dalla volontà delle persone rese note ai politici, nel Regno Unito siamo protettivi nei confronti del SSN, riconosciamo che ha dei problemi ma che vorrebbe che migliorasse. Altri paesi hanno implementato approcci diversi al problema, con alcuni che hanno una qualche forma di assicurazione la natura esatta varia a seconda del paese. ma tutti hanno il principio di pagamenti bassi.

Nessuno è gratuito ma i pagamenti sono convenienti e distribuiti, quindi sono facilmente accessibili per il paziente.


Risposta 5:

Già GRATUITO per i 65 milioni di americani su Medicaid.

già gratuito per chiunque sia ricoverato in ospedale e non può pagare le bollette ospedaliere perché non ha beni.

se il coronavirus viene trattato come la tubercolosi (è improbabile che venga trattato in modo che tutte le cure siano gratuite una volta fuori dall'ospedale.

gratuitamente, suppongo che intendi che è pagato dagli altri contribuenti?


Risposta 6:

Prima che l'assistenza sanitaria sia gratuita, il cibo non dovrebbe essere prima libero?

So che la "saggezza" millenaria probabilmente prevarrà.

Ma i miei 65 anni di assistenza sanitaria "gratuita" rispetto alla mia assicurazione Medicare e assicurazione privata più l'assistenza sanitaria pagata in contanti negli ultimi nove anni, se qualcuno dovesse essere teletrasportato per gli eventi medici nella mia vita, li renderebbe liberi per sempre dai marketeers.

Perdere la propria autonomia e la libertà di uscire dall'ufficio di un cattivo dottore e andare a Yelp e trovare un medico migliore in un'ora, è un incubo che nessuno vorrebbe sul suo peggior nemico. Lo stesso vale per la scelta dell'ospedale a cui rivolgersi per un intervento chirurgico maggiore e quale chirurgo assumere sono inestimabili libertà.

E poiché la maggior parte dei miei lettori qui vivrà molto più a lungo di me, credimi che molto probabilmente ti perderai disperatamente queste libertà personali di scelta prima di quanto immagini.