A proposito del grosso problema odierno del coronavirus cinese, come possono le altre persone vivere nel resto del mondo essere al sicuro da questo?


Risposta 1:

Tutte le persone, inclusi i cinesi, devono prima calmarsi e apprendere i fatti che sono stati gravemente distorti perché le persone si fanno prendere dal panico quando sentono solo un nuovo virus, quante persone hanno la malattia, quante sono morte, quante sono ora in altri paesi, mettere in quarantena le persone dai voli aerei, ecc. È normale che molte persone non conoscano i fatti relativi a una nuova malattia virale, ma è

si spera anche normale che la maggior parte delle persone sia aperta all'apprendimento dei fatti:

I fatti sono che questo è un virus come milioni di altri virus, ha solo una differenza nel suo acido nucleico che lo rende "nuovo" per quanto riguarda l'identificazione, ma NON SIGNIFICA NECESSARAMENTE CAUSE ALCUNA MALATTIA TERRIBILE TOTALMENTE NUOVA. Significa che la DIAGNOSI della malattia, la CONFERMA DI COME È SPARATA, è ciò che è razionale, importante e non è una nuova apocalisse come viene diffusa sui social media.

I fatti sono che da tutte le informazioni affidabili la malattia causata da questo virus è correlata a tutte le malattie del Coronavirus che esistono da decenni ... una malattia delle vie respiratorie superiori che provoca sintomi simili all '"influenza", e come l'influenza il grande pericolo è il polmone infezione, polmonite, che può portare alla morte in un numero relativamente piccolo di casi.

I fatti sono che questa malattia potrebbe in effetti essere meno grave dell'influenza stagionale "comune" che, ad esempio, ha ucciso finora 10.000 persone in questa stagione.

I fatti sono che ci sono tutte le ragioni per prevedere che questo virus cederà a un vaccino che sarà disponibile abbastanza rapidamente dato il panico, ma è necessario tempo sufficiente per farlo correttamente.

I fatti sono che i cinesi non sono più sensibili alla malattia rispetto ai non cinesi: hanno la maggior parte dei casi perché dovunque si trovasse il serbatoio di questo virus si trovava nell'area della Cina che ha subito l'epidemia.

I fatti sono che se c'è qualche ragione razionale per credere che potresti essere esposto a questo o qualsiasi altro virus patogeno, prendi le precauzioni che sono state date per anni da fonti affidabili sulle malattie infettive:

* Fai attenzione a essere esposto alle goccioline trasportate dall'aria che provengono sempre da tosse, starnuti, respirazione che, da una persona infetta, possono trasportare i virus e infettare chiunque respiri in queste goccioline;

* Lavati le mani CON SAPONE E ACQUA COMPLETAMENTE e fai affidamento su tutti questi “disinfettanti” SOLO se non hai accesso a un buon detergente per mani con acqua e sapone;

* OTTIENI IL VACCINO APPROVATO PER L'INFLUENZA. Una volta completato il vaccino per il Coronavirus che potrebbe diventare parte del "vaccino antinfluenzale" o somministrato separatamente ... fare attenzione e prenderlo.

I fatti sono che i social media sono responsabili di una triste epidemia di disinformazione, panico, che viene letta da più persone che da informazioni adeguate perché gli specialisti autentici delle malattie infettive non cercano abitualmente di informare il pubblico con siti problematici altamente sospetti come Facebook, dove un grande quantità di questa pericolosa disinformazione si sta diffondendo